IC GONARS

RICONOSCIUTO L’IMPEGNO DEGLI STUDENTI

Print Friendly, PDF & Email

Il 4 Maggio nella palestra di base di Gonars dalle ore 12:00 alle ore 13:00 sono stati premiati alcuni studenti che si sono distinti per il loro impegno e la loro partecipazione a dei progetti scolastici.

È giusto che venga riconosciuta la dedizione dei ragazzi in modo da spronarli e incoraggiarli a fare sempre il meglio.

A questa iniziativa erano presenti numerose autorità quali il sindaco dott. Marino Del Frate, il vicesindaco Ivan Boemo e gli assessori Maria Cristina Stradolini e Claudio Milocco del Comune di Gonars, l’assessore Amedeo Selenati del Comune di Bicinicco e il sindaco dott. Cristiano Tiussi del Comune di Bagnaria.

 

La premiazione è iniziata con l’assegnazione di tre premi per il concorso “Un poster per la Pace” organizzato dal Lions Club di Lignano Sabbiadoro.

Un meritatissimo primo premio a Gloria Masolini seguita da Leonardo Milocco e Alessandro Pez,  il quale ha dichiarato che non si sarebbe mai aspettato di arrivare al terzo posto.

In seguito ci siamo congratulati con le ragazze della squadra di pallavolo della scuola secondaria di primo grado di Gonars, per essersi qualificate alle finali nazionali dei giochi sportivi studenteschi, che si terranno in Toscana dal 20 al 24 maggio. Le nostre campionesse sono Anna Baruzzo, Emma Bertossi, Serena Mirtella, Syria Notarfrancesco, Caterina Strizzolo e Alice Viola.

Un riconoscimento è stato poi assegnato ai piccoli geni della classe quinta della scuola primaria di Bicinicco che si sono classificati alle semifinali delle gare nazionali di matematica, che si svolgeranno a Cervia l’8 e il 9 maggio. Cristina Braidotti, Nicolas Dentesano e Leonardo Facchinetti si sono qualificati anche per la gara individuale di matematica Kangarou, le cui semifinali si terranno a Udine il 18 maggio.

In ambito locale, sono stati premiati i disegni dei ragazzi che hanno partecipato al primo concorso “Aristi in Erba”indetto dall’associazione Progetto Gonars Vivo, in collaborazione con l’Assocazione VIF e il Comune di Gonars.

Le artiste vincitrici sono state Margherita Furlan ed Erica Macor della scuola dell’ infanzia, Chiara Baccino, Cristina Braidotti e Giulia Marnicco della scuola primaria e Sofia Botta, Rachele Franz e Sara Porro della scuola secondaria di primo grado. Inoltre la giuria popolare ha riconosciuto meritevoli di menzione i lavori di molti altri studenti.

Infine è stato riconosciuto un merito a Marta Cocetta, Alessandra Verlini, Egle Battistello, Sara Tondon, Francesca Iavazzo e Bertoli Daniel che hanno partecipato al concorso indetto dal Rotary Club. L’iniziativa proponeva ai ragazzi di creare un elaborato riguardante il tema: “Il rispetto della persona, con l’educazione ai valori ed ai sentimenti, come contrasto alla violenza ed alla violazione dei diritti umani”.

Ringraziamo gli insegnanti che hanno voluto premiare l’impegno di noi studenti, che ci siamo sentiti molto orgogliosi e fieri dei riconoscimenti a noi dati. Ringraziamo anche tutti gli organizzatori dei concorsi precedentemente citati per averci dato la possibilità di metterci in gioco e dimostrare le nostre possibilità. 

 

 

 

Articolo di Egle Battistello e Sara Tondon (Classe 3A)